Render 01.JPGRender 02.JPGRender 03.JPGRender 04.JPGRender 05.JPGRender 06.JPG
LogoArtecostruzioni

Una iniziativa promossa dalla Arte Costruzioni s.r.l., una società che da anni opera nel settore, nota per l'alto livello qualitativo delle proprie realizzazioni.

L'idea della committenza è di poter dare un prodotto unico nel suo genere in una situazione indipendente e dotato di tutti i moderni conford ad un prezzo contenuto ed accessibile. In poche parole una villa indipendente al prezzo di un appartamento di grandi dimensioni.

PiantaLottoA2Vailate

L'intervento ricade all'interno dell'ambito di trasformazione urbanistica denominato AT1, soggetto a convenzionamento con l'Amministrazione comunale, di recente approvazione e più precisamente, con riferimento al progetto planivolumetrico, sul lotto edificabile individuato con la sigla B2.
Il comparto è ubicato nella parte Nord del Comune di Vailate e risulta delimitato ad Est dalla strada denominata via Marconi, dalla quale risulta avere accesso e ad Ovest dalla Strada Provinciale N°. 34. In lato Sud, l'area è delimitata dalla porzione già edificata del territorio comunale individuata come ambito consolidato residenziale.
L'ambito in argomento costituisce il fisiologico completamento di questa parte del territorio comunale, a principale vocazione residenziale, già dotata di tutte le reti tecnologiche e opere di urbanizzazione delle quali è previsto l'ampliamento funzionalmente ai contenuti del nuovo PL.
L'edificazione prevista all'interno dell'ambito è di tipo residenziale in continuazione con gli interventi edilizi recentemente attuati dalla committenza nell'ambito della validità del precedente Piano Particolareggiato, decaduto per decorrenza dei termini e per l'approvazione del nuovo Piano di Gestione del Territorio da parte del Comune.
La lottizzazione prevede al suo interno lotti di varie dimensioni e con diverse possibilità edificatorie, sia per consentire la realizzazione di edifici di piccole dimensioni come villette singole e bifamiliari, sia di edifici plurifamiliari che però rispettino in termini dimensionali le preesistenze del contesto urbanistico di riferimento, continuando per quanto riguarda la scelta architettonica e tipologica quanto già iniziato dalla committenza con le unità immobiliari edificate nell'anno 2011 all'interno dello stesso compendio immobiliare.

Create a website